Brume della ribalta – 2017: Compagnia SMG in “Fortuna – La legge del silenzio”

La rassegna teatrale Brume della ribalta 2017, a La Scighera di Milano, ha proposto lo spettacolo “Fortuna – La legge del silenzio” della Compagnia SMG che vede alla regia Erica Morici. Il monologo è interpretato da un intenso Alessandro Sesti che ne ha curato anche la drammaturgia. Sul palco l’attore è affiancato dal cantautore Nicola “Puscibaua” Papapietro che suona dal vivo le sue composizioni.

“Caivano, frazione di Napoli, quartiere costruito dopo il terremoto del 1980, tirato su in fretta e furia per dare un tetto a tutti gli sfollati della tragedia. Caivano, conosciuta solo nel Napoletano, fino al 24 Giugno del 2014, giorno in cui una tragedia si consuma. Fortuna Loffredo di appena sei anni, viene ritrovata senza vita ai piedi di uno dei condomini che circondano il parco verde, un piede è nudo. Questa la vicenda da cui partiamo per raccontare uno spaccato del Napoletano, ma sarebbe più corretto dire dell’Italianità. Il fuoco del nostro lavoro, infatti, non verte solo intorno alla tragedia consumatasi, ma all’omertà (la legge del silenzio), che regna in quel luogo, tanto quanto nel nostro quotidiano, già perché il particolare fondamentale di questa orribile storia, è come e grazie a chi sono partite le indagini”.

Foto di Helga Bernardini

Questa presentazione richiede JavaScript.