“Eravamo quasi in cielo” di Gianfelice Facchetti

Fino al 21 maggio sarà in scena “Eravamo quasi in cielo”, presso lo Spazio Tertulliano. Non perdetelo: è un monologo di Gianfelice Facchetti (figlio di Giacinto, storico capitano dell’Inter), con le musiche dal vivo degli Ottavo Richter.
Un racconto suggestivo e poetico, in perfetto equilibrio  tra epopea sportiva e racconto storico.

In un giorno di allarmi aerei del luglio 1944, i pompieri di La Spezia divennero campioni: mentre dal cielo piovevano bombe sfiorarono la gloria con le dita.

Fotografie di Helga Bernardini e Diego Cantore