Kalahysteri Live @La Scighera

(Foto di Helga Bernardini)

“Ci sono artisti italiani cocciuti come muli, morsi dal serpente del folk-blues di derivazione americana. Sonagli ai piedi e grancassa, o voce e chitarra soli. Sono cantautori che macinano chilometri e concerti, che non sognano solo i grandi scenari americani ma a volte li calpestano davvero, alzando la polvere dietro di loro, regalandoci sempre un soffio di libertà”.

(segue…)

Questa presentazione richiede JavaScript.

Con queste parole si presenta la rassegna “Fargo” che questa volta porta sul palco della Scighera un trio di straordinarie musiciste: Astrid Dante (Miss Chain & The Broken Heels) voce e chitarra, Elisa De Munari (Elli de Mon) voce e contrabbasso, Giusi Pesenti (Dry & Dusty, Grace O’Malley Quartet) voce e percussioni.

“Le canzoni di Kalahysteri sono nude e crude, intriganti e suadenti. Il loro debut album è come una paletta colori che va dal blues al power pop, dal folk al rock’n’roll (L’eco di Bergamo)”.

(9/11/2018)