Goblin live at Druso

Foto di Diego Cantore

Venerdì 18 gennaio al Druso di Ranica, alle porte di Bergamo, abbiamo assistito al concerto dei virtuosi Goblin, band nota per le indimenticabili colonne sonore dei film di Dario Argento: “Profondo Rosso”, “Phenomena”, “Suspiria”, “Opera”, “Non ho sonno”, “Terza madre”, ecc. oltre a cult movie quali “Zombi” e “Wampyr” di George A. Romero

 

 

 

Proprio durante il periodo nel quale è presente nelle sale cinematografiche il remake di “Suspiria”, uno dei capolavori del regista romano, la band capitanata da Claudio Simonetti fa tappa nel locale orobico.

E’ stato uno spettacolo caratterizzato dalla simbiosi tra musica e immagini, grazie alla quale si è potuto rivivere l’atmosfera visionaria del “maestro del brivido”. Durante l’esecuzione dei vari brani sono state proiettate le sequenze più famose dei relativi film, rendendo così il clima della serata davvero immortale nella visione dello spettatore.

Formazione:

Claudio Simonetti: Keyboards

Bruno Previtali: Guitar

Cecilia Nappo: Bass

Titta Tani: Drums